MVM Microchirurgia Villa Massimo da sempre attenta alla cura del Paziente  si avvale di un ulteriore apparecchiatura diagnostica all’avanguardia : il PENTACAM

Come funziona il Pentecam

La topografia con l’apparecchio Pentacam consente di effettuare un campionamento dell’intera superficie corneale analizzando le immagini che provengono da una particolare telecamera (detta Scheimplug).
In questo modo, è possibile visualizzare non solo l’elevazione e la curvatura della superficie corneale anteriore (come nei convenzionali topografi a riflessione) ma anche di quella posteriore, ottenendo  una mappa tridimensionale, punto per punto, degli spessori (pachimetria centrale e periferica). Sono inoltre visualizzabili, sempre in 3D, le strutture anteriori dell’occhio: camera anteriore, iride, cristallino ed angolo irido-corneale.

Le varie applicazioni di questo strumento

  • Diagnosi precoce e follow-up del cheratocono e di altre forme di ectasia corneale;
  • Analisi preliminare e follow-up postoperatorio di numerose procedure di correzione chirurgica dei difetti visivi, come le tecniche che utilizzano il laser ad eccimeri (PRK e LASIK ) l’impianto di lenti fachiche da camera anteriore, l’impianto di segmenti intrastromali;
  • Densitometria dell’opacità del cristallino, per la stadiazione della cataratta, e calcolo del potere della lente intraoculare nella chirurgia della cataratta in casi particolari;
  • Misurazione dell’ampiezza e della conformazione dell’angolo irido-corneale per il glaucoma.

L’esame è rapido ed assolutamente indolore (non vi è alcun contatto con l’occhio); non vengono instillati colliri ed il referto viene consegnato contestualmente.

MVM Microchirurgia Villa Massimo solo il meglio per la salute dei tuoi occhi