Tutte le nuove disposizioni del decreto “Semplifica Italia” (febbraio 2012)

Per rinnovare la patente a Roma è possibile rivolgersi al Centro Microchirurgia Villa Massimo che ha elaborato un pacchetto di esami oculistici da effettuare in tempi brevi.

La validità della patente di guida viene confermata dal Dipartimento Trasporti Terrestri, a seguito di una visita medica da effettuare presso una delle unità sanitarie indicate dal Codice della Strada. I soggetti abilitati sono i medici delle ASL, delle strutture mediche private, del Ministero della Salute, della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco, militari, delle Ferrovie dello Stato e del Ministero del Lavoro.

 

Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

 

Rinnovo della patente: Documenti e Burocrazia

È necessario fornire:

  • codice fiscale
  • una marca da bollo da € 14,62 da applicare sul certificato medico
  • attestazione di versamento di € 9,00 su conto corrente postale n. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri.

 

Rinnovo della patente: Scadenze

Il decreto “Semplifica Italia” (decreto legge 9 febbraio 2012 n.5, convertito con legge 4 aprile 2012 n. 35) dal Governo Monti stabilisce nuove regole sulla validità delle patenti A e B:

  • 10 anni, fino al compimento del cinquantesimo anno di età
  • 5 anni, dai 50 ai 70 anni di età
  • 3 anni, dai 70 agli 80 anni di età
  • 2 anni, dopo gli 80 anni di età (senza doversi sottoporre all’esame di una Commissione medica locale, come stabilito dal precedente decreto del settembre 2010).

 

Rinnovo della patente: gli Esami Oculistici

Il pacchetto di esami oculistici per il rinnovo della patente proposto dal Centro Microchirurgia Villa Massimo comprende:

  • visita oculistica
  • campo visivo
  • esame della sensibilità al contrasto
  • esame dell’abbagliamento
  • esame della visione notturna

 

Per maggiori informazioni contatta il Centro Microchirurgia Villa Massimo.